Stai pensando all’epilazione permanente delle ascelle?

Prima di decidere leggi questo articolo, forse è meglio che tu conosca rischi e controindicazioni, ma non solo.

L’epilazione laser o luce pulsata è diventata moda negli ultimi anni, tutti promettono di eliminare i peli superflui per sempre, ma è proprio vero che si possono eliminare i peli per sempre?

Chiamata impropriamente “epilazione definitiva” è un processo che attraverso una metodologia laser o luce pulsata debella permanentemente i peli in fase Anagen al momento del trattamento.

epilzero-depilazione-permanente-ascelle2Ma non tutti i peli si trovano nella fase Anagen, solo una percentuale, gli altri peli si possono trovare in altre 2 fasi, Categen o Telogen, di conseguenza sono necessari più trattamenti in un arco di tempo sufficientemente lungo per coprire tutte le ricrescite.

E’ fondamentale che tu conosca la verità, per avere un risultato d’eccellenza più che il numero di trattamenti è importante la cadenza e la continuità.

Qualche trattamento a cicli ravvicinati danno solo un risultato temporaneo e o transitorio, a volte se mal eseguiti possono anzi dare effetti controproducenti il risultato.

Attenzione quindi a quelle formule che sono studiate per semplificare la vendita (fini pubblicitari) a volte ingannevoli legate a un basso prezzo.

Il risultato dopo un corretto programma di lavoro è duraturo ed efficace per moltissimo tempo potenzialmente molte decine di anni, potrebbero verificarsi crescite di nuovi peli solo in seguito a variazioni ormonali, dove follicoli “dormienti” vengono stimolati e quindi danno alla luce un nuovo pelo.

Fondamentalmente non ci sono grandi rischi o particolari controindicazioni nell’effettuare trattamenti di epilazione permanente laser o luce pulsata, ma è molto importante che tu abbia qualche dettaglio in più che spesso viene ignorato, circa le caratteristiche dei peli che possono essere trattati.

L’FDA (autorità statunitense) definisce l’epilazione laser o luce pulsata un metodo “progressivamente definitivo”

Il laser emette un fascio di luce che riscalda il pelo e il bulbo pilifero, danneggiandolo e impedendogli di produrre nuovi peli superflui.

Non tutti i peli sono uguali e tanto meno la pelle, nei centri Epilzero si effettua una consulenza computerizzata che attraverso controlli specifici definisce il protocollo di preparazione della pelle al trattamento.

Le ascelle sono considerate nei protocolli Epilzero di DermoEpilazione come zona delicata e di conseguenza vengono preparate con prodotti specifici.

I trattamenti si possono fare solo su pelle sana e integra e su soggetti che non stanno eseguendo terapie mediche con prodotti che possono dare reazione alla luce (farmaci foto sensibilizzanti)

Per maggiori informazioni chiedi un prova comparativa gratuita presso il centro Epilzero più vicino a te, potrai fare gratuitamente anche un BioEpil Test Epilativo.